Il modello inglese. Il calcio come strumento sociale

Il modello inglese. Il calcio come strumento sociale

COD: 978-88-9278-342-3 Categoria:
Publisher: Ultra Edizioni
Product ID: 5370

Descrizione

“Modello inglese” è un’espressione alla quale si ricorre spesso per definire fenomeni diversi, dal sistema repressivo generato dal pugno di ferro con cui Margaret Thatcher decise di affrontare il problema degli hooligans a quello avido e sfavillante della nuova Premier League, che ha trasformato the working man ballet in industria di intrattenimento a uso e consumo della middle class. Quasi mai, invece, viene adoperata per descrivere la propensione, molto diffusa oltremanica, a utilizzare il calcio per fare del bene. Eppure è il volto più bello che può mostrare questo sport. Che si tratti di iniziative di solidarietà o di sostegno a persone in difficoltà, il football raggiunge la sua essenza quando è veramente al servizio della propria comunità di riferimento. Non solo durante i novanta minuti della partita, non soltanto rispettando il legame tra gli spalti e il campo da gioco, ma come strumento sociale che va oltre il tifo e aiuta in modo materiale e spirituale la vita della gente. La squadra, il club, è una parte importante dell’esistenza di milioni di persone, come le storie di questo libro dimostrano, e può diventare un punto di riferimento fondamentale, un rifugio, un aiuto, una speranza. A volte la sola.

STEFANO FACCENDINI
Ha cominciato a visitare gli stadi d’oltremanica verso la fine degli anni Ottanta. Nel corso del tempo la sua passione per il calcio britannico si è spostata da quelli che erano una volta i campi della First Division verso quelli non-league, scoprendo un mondo fatto di amore, passione, appartenenza e solidarietà. Ha pubblicato per Edizioni Clandestine Tifosi & ribelli, Noi siamo il Wimbledon e La trasferta, per Urbone Life on the Terraces. An Act of Love, per Ultra Che sarà sarà. La Roma dalla finale contro il Liverpool all’arrivo di Fabio Capello e Sogni e realtà. Un viaggio nella FA Cup e nel cuore del calcio inglese.