Michele Serio – 365 ma non li dimostra

Ciano_365 ma non li dimostra Cop BIS-page-001

Michele Serio – 365 ma non li dimostra

9.90

Acquista il prodotto

Categoria:
Publisher: Ultra Edizioni
Product ID: 4120

Descrizione prodotto

Michele Serio ci svela in questo libro l’esistenza di una sorta di Legge di Murphy all’inverso: a ogni assurdità, a ogni contrattempo corrisponde un sorriso uguale e contrario. È nato così un annuario originalissimo, consigliato a chi reagisce con uno sberleffo, anzi risponde per le rime (in senso stretto) a ogni circostanza della vita. Le quartine, ricche di paradossi e battute, di tanto in tanto assumono un tono narrativo, come nel racconto della gestazione, della nascita e della crescita del nipote, o in quelli del Commissario, una figura che prende in giro la folla di ispettori che ha invaso negli ultimi tempi gli scaffali delle librerie. Con tono leggero e canzonatorio, Serio sembra dirci: dacci oggi il nostro spasso quotidiano, uno per ogni giorno dell’anno. E ci fa diventare suoi complici in un percorso utile a cercare un senso (o meglio un nonsense) alla nostra lotta quotidiana per conservare un briciolo d’indipendenza intellettuale in un mondo appiattito dal conformismo del politicamente corretto.

Michele Serio
Vive e lavora a Napoli. Come autore teatrale ha messo in scena numerosi lavori, fra cui Fiaboplast, con il quale ha vinto il premio Stregatto. Fra i suoi tanti romanzi ricordiamo Pizzeria Inferno (Baldini & Castoldi, n.e. Homo Scrivens, con prefazione di Valerio Evangelisti); Nero Metropolitano (Baldini & Castoldi) e La dote (Flaccovio), tradotti in Francia, Spagna, Grecia e Germania. La sua più recente opera narrativa è Giù le mani dal Vesuvio (Centoautori), secondo capitolo della saga di Genny Scognamiglio, cominciata con San Gennaro Made in China (Centoautori). Ha scritto programmi per la radio e la televisione, sceneggiature cinematografiche e articoli per numerosi quotidiani e riviste.

 

Phone: +39 06 8844749
Fax: +39 06 84085336
00198 Roma
Via Isonzo, 34