PASTA KID

PASTA KID

PASTA KID

14.00

Paolo Bertolucci è stato indubbiamente uno dei giocatori più forti della storia del nostro tennis. Ha fatto parte della squadra che ha scritto una pagina indimenticabile dello sport italiano, conquistando nel 1976 la nostra unica Coppa Davis e raggiungendo poi altre tre volte la finale.

Acquista il prodotto

COD: 9788867763344 Categoria: Product ID: 2478

Descrizione prodotto

Paolo Bertolucci è stato indubbiamente uno dei giocatori più forti della storia del nostro tennis. Ha fatto parte della squadra che ha scritto una pagina indimenticabile dello sport italiano, conquistando nel 1976 la nostra unica Coppa Davis e raggiungendo poi altre tre volte la finale. In coppia con Adriano Panatta ha costituito uno dei doppi più forti di tutti i tempi, ed è l’unico italiano che ha inciso 5 volte il nome sulla mitica insalatiera, 4 come giocatore e una come capitano non giocatore. Detto anche “braccio d’oro” per la facilità con la quale portava i colpi e le grandi qualità tecniche, ha sempre dovuto lottare con un avversario in più: l’amore per la buona tavola. Da qui il soprannome di Pasta Kid, affibbiatogli con rispettosa ironia da un guru del tennis mondiale come Bud Collins, la mitica penna del «Boston Globe». In questo libro, firmato insieme al giornalista Lucio Biancatelli, racconta per la prima volta tutta la sua storia: dagli inizi al circolo tennis Roma di Forte dei Marmi alla straordinaria esperienza tecnica e umana vissuta nel centro federale di Formia con Mario Belardinelli, fino alla Coppa Davis e ai tanti retroscena della finale in Cile, la lunga amicizia sul campo e fuori con Adriano Panatta e la conoscenza da spogliatoio di mostri sacri come Borg, McEnroe, Năstase. Un racconto pieno di vita e di colore, che apre una finestra su uno sport professionistico ma ancora artigianale, in cui si viaggiava in Cinquecento per raggiungere i ritiri o le sedi dei tornei, l’aspetto umano era fondamentale e le racchette erano di legno. E in cui Pasta Kid poteva essere il soprannome di un campione.

PAOLO BERTOLUCCI, nato a Forte dei Marmi il 3 agosto 1951, è stato insieme a Panatta, Barazzutti e Zugarelli uno dei “quattro moschettieri” che vinsero la Coppa Davis nel 1976. In questa competizione ha stabilito il record di vittorie nel doppio con 22 incontri su 30, tutti giocati in coppia con Adriano Panatta. Come singolarista, ha raggiunto nel 1973 la posizione numero 12 della classifica mondiale ATP. Terminata la carriera di giocatore nel 1983, è stato capitano della squadra italiana di Coppa Davis che nel 1998 è stata sconfitta in finale dalla Svezia. Attualmente è commentatore televisivo per SKY Sport.

LUCIO BIANCATELLI, nato a Roma nel 1963, laureato in Filosofia, giornalista, ha lavorato in Rai come programmista, oggi lavora al WWF come caporedattore della rivista «Panda». È stato anche giornalista sportivo per «Paese Sera». Da ragazzo marinava la scuola solo in maggio, quando si giocavano gli Internazionali d’Italia di tennis.

Phone: +39 06 8844749
Fax: +39 06 84085336
00198 Roma
Via Isonzo, 34